Non c’è parola, in nessun linguaggio umano, capace di consolare le cavie che non sanno il perché della loro morte

— Un sopravvissuto di Hiroshima

GUIDA ALLA VISITA

Il percorso di visita del Mausoleo in una audioguida che racconta i fatti del 23-24 marzo 1944, traccia i profili dei protagonisti della vicenda e illustra il complesso monumentale dedicato alle vittime dell’eccidio.

1 Ingresso

2 Il Mausoleo

3 Il fatto

4 Attilio Ascarelli

5 I sacelli

6 Il Museo dei cimeli

LIBRO DEI VISITATORI

  • Ci sono stato più volte, fin da bambino. La prima volta mi ci ha portato mio padre a trovare il suo professore, Gioacchino Gesmundo, al sacello 20. E ogni volta è stata un'esperienza toccante, commovente, molto triste. È un po' che non ci vado, ma sento il bisogno di tornarci ... Lo farò, magari accompagnando qualche bambino o ragazzo...Andrea F. (Roma) 24 marzo 2017

Un progetto di

Grazie al contributo di

In collaborazione con